Il segreto dell’amore

Noi ti ringraziamo
o Shri Krishna

di ciò che ci hai insegnato
questi cuori e queste menti nel profondo hai illuminato

solo un ultima domanda, vorrei farti mio signore
spiega a tutti quanti noi, il segreto dell’amore

perché amare è una parola, che sappiamo masticare
però siamo meno esperti, nel saperlo praticare

spesso anche tra di noi, non è facile sentire
non è facile vedere, non è facile capire

siamo gente che ci prova, piano piano a migliorare
ma nessuno qui e’ perfetto ed e’ semplice da amare

io per primo mi ci metto di difetti ce n’ho tanti
so che loro per amarmi devon essere proprio santi

siamo gente che si cerca ma non sempre poi si trova
siamo fragili e confusi, ogni giorno siamo in prova

siamo come un grande circo, tutti numeri e attrazioni
musicisti, giocolieri, domatori di leoni

siamo tutte prime donne, siamo clowns, siamo buffoni
siamo tutti grandi maghi, siamo grandi chiacchieroni

c’è chi salta dentro l’acqua, c’è chi salta sopra il fuoco
ci entusiasma assai il riposo ma il lavoro sempre poco

chi cammina sopra il filo, chi cammina sugli spilli
ma se è pronto da mangiare siamo tutti coccodrilli

siamo un pò contorsionisti, trapezisti, equilibristi
nelle acrobazie mentali, siamo tutti grandi artisti

nella tua divina grazia tu aiutaci signore
dicci quello che ci manca
il segreto dell’amore

vedi

quello che sa amare
vive come un giardiniere
che conosce la natura, bene e male sa vedere

sa che il male è quel frutto della pianta dell’ avere
a qualcuno dà il dolore se a qualcuno dà il piacere

ma il piacere dura poco, perde presto il suo sapore
mentre invece dura anni anche secoli il dolore

sa che il bene invece è il frutto di quell’albero del dare
quella pianta che qualcosa ti sa sempre regalare

che sia ombra o sia un riparo, che sia legna o siano frutti
una briciola di gioia sa donare sempre a tutti

e non conta quante volte e non guarda la stagione
ogni giorno e’ quello buono, ogni volta è un occasione

ed il bravo giardiniere sa piantare e sa nutrire
però quando ch’è il momento sa tagliare e sa pulire

non si attacca mai alle piante, sa che tutto nasce e muore
guarda invece nel profondo, vede il senso dell’amore

se capisci qual’è il gioco, tu sei come il giardiniere
cerchi oltre le apparenze, bene e male sai vedere

sia negli altri o dentro te, siano fiori siano frutti
trattali con attenzione allo stesso modo tutti

quel ch’è buono va tenuto, quel ch’è bene va nutrito
però il male va tagliato e lo sporco va pulito

tratta sempre tutto quanto come fossi in un giardino
e tu fossi un giardiniere nella casa del divino

tratta te e tutti gli altri proprio come tratti un fiore,
taglia il male e nutri il bene

è il segreto dell’amore.

Ti è piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le notizie anche in questa pagina.

6 pensieri su “Il segreto dell’amore

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...