Un Raag. per Shri Mataji Nirmala Devi

img0076

In occasione della ricorrenza dell’apertura del Sahasrara Chakra, avvenuta il 5 Maggio 1970 a Nargol, Maharastra in India, Bhajan Sopori e suo figlio Abhay Rustom hanno creato un Raag. e lo hanno dedicato a Shri Mataji Nirmala Devi.

Raag. Nirmal Kauns

Nel maggio 1970, Shri Mataji partecipò in India ad un seminario tenuto da un falso maestro spirituale che attraverso l’inganno e l’ipnosi riduceva gli ignari devoti ad uno stato di schiavitù, ben lontana dalla libertà che lo spirito dovrebbe conferire. Disgustata dallo spettacolo, la notte del 4 maggio, lei si recò in un posto isolato vicino al mare, dove entrò in profonda meditazione.

india-2008-2009-0161

D’un tratto, si verificò un evento dalla portata storica. Sentì il suo Sahasrara Chakra (situato in corrispondenza dell’osso della fontanella, anche detto ‘loto dai mille petali’) aprirsi e, successivamente, anche la sua Kundalini (energia divina di tipo materno che risiede nell’osso sacro) salire e attraversare il Sahasrara. Era avvenuta l’apertura del Sahasrara del Virata, necessaria per poter permettere il risveglio spontaneo della Kundalini degli esseri umani a livello di massa.

Tale energia è assolutamente pura e inattaccabile, ed ha il potere di correggere tutti i difetti e i problemi degli esseri umani dall’interno, purificando in modo intelligente i suoi canali e centri energetici. La persona che abbia ottenuto il risveglio della Kundalini sperimenta una trasformazione graduale ma estremamente profonda (prova anche tu!). Spontaneamente raggiunge uno stato di profonda pace, soddisfazione e gioia di esistere, mentre i difetti caratteriali si trasformano in qualità. Spariscono le dipendenze, e in moltissimi casi si sono verificate guarigioni da malattie gravi o considerate addirittura incurabili.

A partire dal 5 maggio 1970, Shri Mataji ha iniziato il suo processo di trasformazione profonda dell’umanità attraverso Sahaja Yoga. ‘Yoga’ significa ‘unione’, ‘Sahaj’ significa ‘spontaneo, innato, nato con noi’: si tratta dell’unione, della connessione dell’energia divina individuale Kundalini con l’energia che tutto pervade.

Questo è il link per chi vuole scaricare il brano e utilizzarlo per la meditazione a casa.

Raag. Nirmal Kauns, Bhajan Sopori, Abhay Sopori, Saturday Evening – Sahasrara Puja 2009, Live in Cabella, Italy, 2 May 2009

Creative Commons License
Raag. Nirmal Kauns, Bhajan Sopori, Abhay Sopori, Saturday Evening – Sahasrara Puja 2009, Live in Cabella, Italy, 2 May 2009 by Bhajan Sopori, Abhay Sopori is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at u1.ipernity.com.


Ti è piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le notizie anche in questa pagina.

5 pensieri su “Un Raag. per Shri Mataji Nirmala Devi

  1. stupendo! ricordo quando un paio d’anni fa Sopori venne a Kiev per un concerto, dopodichè si rese disponibile per concerti gratuiti per dare la Realizzazione con Sahaja Yoga….è molto umile, molto molto….ricordo che con Sergey Puchkov dovevano fare le prove poichè avrebbero suonato insieme ai concerti, ma non riuscivano mai perchè arrivava sempre qualche sahaja yogi a chiedere consigli musicali, e lui instancabile ed amorevole non ha mai rifiutato…….

  2. E’ stato il primo artista che io abbia visto ad ineragire in maniera così carina con il pubblico….ci ha insegnato e fatto cantare il raga..e aad ogni appauso ringraziava mille volte…è sembrato molto umile…ed anche il figlio è apparso un bel personaggio!

  3. NIRMALA KAUNSA

    Wow..un altro nato nella famiglia dei Kaunsa!!! Magico Bhajan! Un nome un programma…😀😀

    Aroha: suddha DHA, komal NI, SA, komal GA, tivra MA, PA, DHA, NI, SA

    Avaroha: SA, NI, DHA, PA, MA, DHA, PA, MA, GA, SA

    Pakada: SA NI DHA PA MA DHA PA MA___, DHA NI GA SA

    Jati: sadava – sadava (vakra)

    Prahar: seconda parte della sera

    Vadi: PA

    Samvadi: SA

    …è un tentativo, vediamo se Bhajan Sopori mi risponde che è vero…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...